Laboratori di musicoterapia

I LABORATORI DI MUSICOTERAPIA SONO UN VEICOLO IMPORTANTE PER STIMOLARE LA CRESCITA E LA CONDIVISIONE.  

Musicoterapia dr. Tarasconi psicologo Studio Diapason Pavia
Contatta il dr. Tarasconi »

Laboratorio musicoterapia dr. Tarasconi Studio Diapason Pavia APS

Attraverso il gioco e la musica i bambini potranno individuare e potenziare le proprie risorse cognitive, relazionali, motorie ed emotive.

 

Durante l’infanzia e l’età evolutiva, in verità la musica è in grado di influenzare lo sviluppo cognitivo, linguistico, emotivo e sociale del bambino. Stimola, infatti, le specifiche aree cerebrali deputate a tali funzioni.

Imparare a suonare uno strumento può così facilitare le capacità di apprendimento.

Migliora sicuramente il livello e il mantenimento dell’attenzione.

Contribuisce, inoltre, al controllo e alla regolazione delle emozioni e all’espressione della creatività.

Sublima, infine, conflitti psichici di difficile gestione.

Per quanto riguarda le capacità di apprendimento, la ricerca scientifica ha dimostrato che, nel corso dell’infanzia, le attività musicali rendono più abili nella lettura e nel riconoscimento delle parole. Impiegare, per suonare, entrambe le mani, attiva le cortecce visive di entrambi gli emisferi cerebrali.

Anche l’ascolto offre dei vantaggi, in quanto il ritmo e le melodie possono avere effetti positivi sulla concentrazione e sull’attenzione selettiva.

In diversi casi, i bambini impegnati nel suonare uno strumento hanno dimostrato un miglioramento nella correttezza della lettura e della scrittura e nelle prove di segmentazione e fusione fonetica. 

I laboratori di musicoterapia consentono di migliorare la conoscenza del corpo, lo sviluppo della percezione e dell’organizzazione temporale, la coordinazione motoria e la verbalizzazione. L’esperienza musicale ha come obiettivo quello di sviluppare le tecniche comunicative, stimolare l’empatia e rafforzare l’espressione delle emozioni.

LA NOSTRA PROPOSTA:
(SONO APERTE LE ISCRIZIONI)

I LABORATORI PARTIRANNO
MERCOLEDI’ 7 NOVEMBRE

Il laboratorio sarà gestito dal dr. Emanuele Tarasconi,
psicologo – musicoterapeuta – insegnante di pianoforte.

L’attività si svolgerà il mercoledì pomeriggio.
(Bambini 4-5 anni ore 16.30. Bambini 6-10 anni ore 17.40)

Il costo, convenzionato con l’Associazione, è di 6 € ad incontro.

Lo spazio è messo a disposizione dal Comune di San Martino Siccomario
presso sala Calabresi via Neruda 1


Quando i laboratori di musicoterapia diventano cura.

In altri casi le attività di musicoterapia possono essere impiegate come sostegno e supporto ad altri percorsi terapeutici.

La musicoterapia, infatti, trova un’utile applicazione nel trattamento della dislessia e di altre forme di disturbi dell’apprendimento.

I bambini affetti da sindrome di Down, per i quali la musicoterapia può essere efficacemente impiegata associandola a tecniche psicomotorie e logopediche. 

In età infantile, inoltre, l’intervento della musicoterapia può essere utile anche nella gestione di disturbi dello spettro autistico.
Quadri patologici caratterizzati da una compromissione qualitativa dell’interazione sociale. Si rende evidente attraverso comportamenti non verbali anomali, incapacità nello sviluppare relazioni con i coetanei adeguate al livello di sviluppo, e mancanza della reciprocità emotiva. In questi pazienti,  la musicoterapia permette, dunque, al mondo esterno di entrare in comunicazione con il bambino autistico, favorendo l’inizio di un processo di apertura.