TENDINITE ACHILLEA

 D.ssa Veronica Mottaran, osteopata

dolore somatico osteopata d.ssa Mottaran Studio Diapason Pavia
Telefono 349 292 7186

osteopata.mottaran@gmail.com

Curriculum v.

OSTEOPATIA TRATTAMENTO SANITARIO

L’osteopatia è una medicina manuale, un sistema di diagnosi e trattamento che pur basandosi sulle scienze fondamentali e le conoscenze mediche tradizionali (anatomia, fisiologia, biomeccanica, neurologia, ecc..) non prevede l’uso di farmaci né il ricorso alla chirurgia, ma attraverso manipolazioni e manovre specifiche si dimostra efficace per la prevenzione, valutazione ed il trattamento di disturbi che interessano l’apparato neuro-muscolo scheletrico ma non solo!Osteopatia trattamento sanitario Studio Diapason Pavia APS


tendinite achillea d.ssa leva, osteopata

TENDINITE ACHILLEA

Il TENDINE D’ACHILLE è il più grande e il più forte tendine del corpo umano. Esso si trova nella parte posteriore della gamba, dove si inserisce al calcagno e collega i muscoli della gamba al piede. Molti casi di TENDINITE ACHILLEA sono causati da una mancanza di flessibilità dei muscoli del polpaccio. 

Tra le principali cause che innescano la TENDINITE D’ACHILLE ricordiamo:

un rapido aumento della corsa.

un trauma causato da improvvise e / o forti contrazioni dei muscoli del polpaccio

l’utilizzo di una scarpa sbagliata o dei tacchi alti.

La tendinite achillea è, in genere, accompagnata da dolore che peggiora nel tempo, durante o dopo l’attività fisica. 

TRATTAMENTO OSTEOPATICO

LA TENDINITE ACHILLEA non è una vera e propria infiammazione. Si tratta in realtà di un gonfiore di tipo acquoso sulla zona lesionata. E’ per questo che, di solito, non risponde bene ai farmaci anti-infiammatori.

La palpazione del TENDINE DI ACHILLE può rivelare uno ispessimento di tutto il tendine, o sporgenze isolate. Tali sporgenze possono estendersi nella giunzione muscolo-scheletrica. I ventri di questi muscoli possono presentare un ipertono e indolenzimento.
Il trattamento osteopatico della TENDINITE ACHILLEA dipende dal grado di lesione al tendine.


LA MAGGIOR PARTE DELLE LESIONI TENDINEE, SENZA ROTTURA COMPLETA, POTRÀ ESSERE RISOLTA CON IL TRATTAMENTO OSTEOPATICO.

L’OSTEOPATIA è un utile strumento per comprendere dove realmente sia il problema. Capire dove è possibile interviene per permettere al corpo di riorganizzarsi correttamente.
Negli altri casi sarà cura di un buon osteopata indirizzare il paziente verso la figura professionale in grado di aiutarlo a risolvere al più presto il suo problema.