EMDR: Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari


EMDR d.ssa Carnevale Schianca Studio Diapason Pavia
Contatta la psicoterapeuta
d.ssa Carnevale Schianca »

EMDR

Dall’inglese Eye Movement Desensitization and Reprocessing, Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari.
E’ un approccio terapeutico utilizzato per il trattamento del trauma e di problematiche legate allo stress conseguente a un’esperienza traumatica.

L’EMDR si focalizza sul ricordo di tale esperienza e utilizzando i movimenti oculari o altre forme di stimolazione alternata destro/sinistra. Tratta i disturbi legati direttamente alle esperienze traumatiche o particolarmente stressanti dal punto di vista emotivo.

Dopo una o più sedute di EMDR, i ricordi disturbanti legati all’evento traumatico hanno una desensibilizzazione. Infatti essi perdono la loro carica emotiva negativa, indipendentemente dagli anni che sono passati dall’evento.

Il cambiamento è molto rapido.

L’immagine cambia nei contenuti e nel modo in cui si presenta. I pensieri intrusivi si attenuano o spariscono, le emozioni e sensazioni fisiche si riducono di intensità.
Dopo un’elaborazione EMDR, il paziente cambia prospettiva.

Cambia le valutazioni cognitive su di sé. 

Il paziente incorpora emozioni adeguate alla situazione oltre ad eliminare le reazioni fisiche.
Si sente che veramente il ricordo dell’esperienza traumatica fa parte del passato. L’esperienza viene vissuta in modo distaccato, diventa un “ricordo lontano”. Il contenuto è totalmente integrato in una prospettiva più adattiva, non èpiù disturbante o pregnante dal punto di vista emotivo, .

L’efficacia dell‘EMDR è stata dimostrata in tutti i tipi di trauma, sia per il Disturbo Post Traumatico da Stress che per i traumi di minore entità.

L’EMDR ha notevole successo nel trattamento di diverse patologie:

  • stress post-traumatico,
  • attacchi di panico,
  • disturbi dissociativi,
  • disturbi d’ansia,
  • ansia di prestazione,
  • lutto complicato,
  • abusi.

Puoi scriverci un messaggio »